Post 4
Biopolitica

Il disegno sociourbano come guerriglia contro la "crisi"

di Stefano Serafini

Non so se sia ancora corretto parlare di destrutturazione quando si affronta criticamente il concetto di estetica, specialmente in architettura ed urbanistica, perché la semantica del termine stesso è già stata destrutturata dall'esercizio del dispositivo. Non soltanto oggi l'estetica non ha nulla a che vedere con la ...

Lunedì 30 Giugno 2014 17:53:00 |   Continua...
Post 4
Strategia, sviluppo

Il mulino di Aquara e il sistema territoriale p2p

di Redazione

Aquara, piccola città in provincia di Salerno, facente parte della Comunità Montana Alburni, con una popolazione che dagli inizi degli anni ’50 si è andata dimezzando (oggi conta circa 1500 abitanti) è un esempio di sviluppo territoriale “pari a pari” e dal basso.

Antichissimo centro di fondazione greca ...

Giovedì 09 Gennaio 2014 14:00:00 |   Continua...
Post 4
Teoria

Urbanistica “Peer-to-Peer”

di Redazione

Parte A. Problematiche con le attuali applicazioni urbanistiche

1. L’urbanistica pianificata “dall’alto” non risolve i problemi reali, fornisce piuttosto una visione generica, in quanto non considera tutte quelle specificità locali che vanno a condizionare in maniera significativa i risultati finali. Questo tipo di approccio centralizzato porta inevitabilmente alla ...

Lunedì 08 Aprile 2013 16:05:00 |   Continua...

Chi siamo

La ISB nasce nel 2010 come network di ricerca interdisciplinare al cui interno collaborano architetti, ingegneri, biologi, paesaggisti, matematici, filosofi, sociologi e psicologi, finalizzato a studiare e promuovere l’urbanistica e l’architettura ‘biofiliche’ ovvero basate su moduli scientifici di riferimento ai sistemi viventi ed alle loro interconnessioni con l’ambiente.