Post 4
Urbanistica

C'est la via. Ripensare le strade

di Redazione

La School of Urban & Regional Planning della Florida Atlantic University, College for Design and Social Inquiry presenta il prossimo 10 Aprile a Boca Raton, Florida, USA, la manifestazione "C'est La Via: Rethinking the Alleyways" (C'est la via: ripensare i vicoli). Si tratta di una manifestazione gratuita e aperta ...

Martedì 08 Aprile 2014 15:36:00 |   Continua...
Post 4
Urbanistica

Agopuntura biourbana

di Stefano Serafini

Chi è Marco Casagrande, l’architetto, artista e pensatore finlandese (di origini genovesi) che ha sorpreso il mondo delle archistar vincendo il prestigioso European Prize for Architecture 2013. Con l’amore per la vitalità delle rovine, il richiamo della natura, e l’agopuntura per le città.

«Gli architetti non contano ...

Mercoledì 11 Dicembre 2013 11:16:00 |   Continua...
Post 4
Urbanistica

L’Urbanistica Peer to Peer (p2p) secondo Nikos A. Salìngaros

intervista di Michel Bauwens

Nella dinamica relazionale peer-to-peer, ossia da pari-a-pari, si afferma quella libertà fondamentale che consente agli esseri umani la relazione reciproca e l’agire autonomo. Può fiorire in cyber-collettività globali, ma anche a livello locale, in special modo fra le pieghe del sistema, nei luoghi in cui il ...

Venerdì 12 Aprile 2013 09:18:00 |   Continua...
Post 4
Urbanistica

Il Quartiere Bo01 di Malmo, Svezia

di Antonio Caperna

Malmö, città della Svezia meridionale (250.000 abitanti), ha avuto, come molte città europee, una profonda trasformazione nel corso dell’ultimo decennio. La crisi del settore industriale e cantieristico nonché la conseguente dismissione di alcune attività produttive, ha creato le condizioni affinché la città si potesse riappropriare di ...

Lunedì 08 Aprile 2013 16:53:00 |   Continua...

Chi siamo

La ISB nasce nel 2010 come network di ricerca interdisciplinare al cui interno collaborano architetti, ingegneri, biologi, paesaggisti, matematici, filosofi, sociologi e psicologi, finalizzato a studiare e promuovere l’urbanistica e l’architettura ‘biofiliche’ ovvero basate su moduli scientifici di riferimento ai sistemi viventi ed alle loro interconnessioni con l’ambiente.