Post 4
Formazione

Summer School in Neuroergonomia e Sociogenesi

di Stefano Serafini

Dopo esserci occupati della neuroergonomia come premessa alla progettazione urbana (Neuroergonomics and urban design, 2012), e del suo utilizzo su piccola scala per ottenere effetti ridondanti sull'intero organismo urbano, cioè il superamento del placemaking con l'agopuntura biourbana (Neuroergonomics and urban placemaking, 2013), quest'anno i partecipanti della scuola ...

Lunedì 16 Giugno 2014 12:02:00 |   Continua...
Post 4
Urbanistica

Rigenerazione urbana e partecipazione

di Angelica Fortuzzi

Il 9 maggio si è svolto a Bologna, l’incontro della Commissione Nazionale Partecipazione (CNP/INU), presso la sede dell’Istituto Nazionale di Urbanistica Emilia-Romagna. Era mia premura essere presente all’incontro perché l’obiettivo della giornata era tracciare il programma da svolgere nel prossimo biennio. Premetto che lo scopo ...

Giovedì 29 Maggio 2014 16:13:00 |   Continua...
Post 4
Urbanistica

Placemaking: un processo di cambiamento

di Angelica Fortuzzi

Il placemaking si può definire sia una pratica che un modo di pensare. In altre parole, è un approccio alla progettazione, pianificazione e gestione degli spazi pubblici, che si sta diffondendo molto non solo negli Stati Uniti, ma anche a livello internazionale. Si tratta di uno strumento ...

Martedì 27 Maggio 2014 12:47:00 |   Continua...
Post 4
Formazione

Lezioni di introduzione alla Biourbanistica

di Redazione

La Società Internazionale di Biourbanistica propone ai suoi associati una serie di lezioni di introduzione alla Biourbanistica e di approfondimento dei temi ad essa correlati, che a loro volta verranno affiancati da un seminario di studio continuato sull'epistemologia del design.

Gli incontri si svolgeranno online ove non diversamente ...

Venerdì 18 Aprile 2014 13:37:00 |   Continua...
Post 4
Strategia, sviluppo

La biourbanistica in Emilia Romagna

di Angelica Fortuzzi

Il 28 febbraio 2014, doppio incontro nella Valsamoggia, tra Bologna e Modena. Una delegazione della ISB, rappresentata da Stefano Serafini e Angelica Fortuzzi, insieme a Marco Fioretti, esperto di tecnologie aperte, e a Silvia Salmeri di ViviSostenibile, ha riflettuto su resilienza territoriale e biourbanistica, comunità e placemaking ...

Sabato 08 Marzo 2014 08:00:00 |   Continua...

Chi siamo

La ISB nasce nel 2010 come network di ricerca interdisciplinare al cui interno collaborano architetti, ingegneri, biologi, paesaggisti, matematici, filosofi, sociologi e psicologi, finalizzato a studiare e promuovere l’urbanistica e l’architettura ‘biofiliche’ ovvero basate su moduli scientifici di riferimento ai sistemi viventi ed alle loro interconnessioni con l’ambiente.